#nav-search-form { padding: 7px 14px; height: 36px; display:none; }

Quanto costa un consulto professionale con i tarocchi?

Quanto costa un consulto professionaleEccoci qua, a parlare di un argomento che a voi preme molto; quanto costa un consulto professionale con i tarocchi? Cerchiamo di fare chiarezza, una volta per tutte, senza tralasciare nulla al caso e cercando di essere più precisi possibili.

Il costo di un consulto con i tarocchi dipende da vari fattori… ma entriamo più nello specifico.

Nella mia piccola esperienza decennale devo ammettere di aver avuto a che fare con molte tipologie di persone, le quali, anche loro nel loro piccolo, mi hanno permesso di imparare alcuni aspetti fondamentali per le letture dei tarocchi.

Sono sempre restio nel parlar male degli altri, non è un mio modo di vivere la vita, credo invece, che piuttosto che parlar male dei colleghi, sia profondamente necessario dimostrare agli altri il proprio valore, insegnamento che mi porto dietro da quando sono nato.

Ma torniamo a noi e non perdiamoci in chiacchiere J

Quali sono i fattori da considerare per quantificare un costo di una stesa?

Innanzi tutto è bene chiedersi: che cosa voglio dai Tarocchi?

Sembra una domanda stupida, perché la maggior parte delle persone pensa già di avere la risposta a portata di mano.

Quale? Prevedere il futuro!

Fermi. Se partite con questa convinzione è meglio non iniziare nemmeno.

Perché dovete sapere che i Tarocchi, si sono un metodo divinatorio usato da secoli, ma la predizione divinatoria, o come volete chiamarla voi, è solo la punta dell’iceberg di quello che le carte possono fare realmente per voi.

E qui che scatta il primo fattore, l’operatore.

Utilizzare il Tarocco nel modo tradizionale ormai è diventata una pratica molto estesa, centinaia, se non migliaia di persone, usano le carte per predire il futuro, ma sono veramente poche quelle che utilizzano i tarocchi per “osservare” l’aspetto psicologico delle persone.

Questo è quello che REALMENTE dovrebbe fare un tarologo.

E per fare ciò, sono necessari anni di studio, pratica e consulenze, solo così si potrà arrivare alla QUASI eccellenza nella lettura delle carte.

Cose che non tutti possono vantare di avere, ho detto non tutti, non nessuno eh!

Le carte possono davvero entrare nel vostro profondo, con la loro simbologia, basta comunque non affidarsi agli “amici improvvisati” e ai fai da te (che sono comunque molto pericolosi non conoscendo le regole del gioco).

Se secondo voi, avere una consulenza professionale di un tarologo/cartomante NON sia NECESSARIA, vi consiglio caldamente di abbandonare immediatamente questo articolo, ma soprattutto di abbandonare questo blog; qui parliamo di cose fatte in un certo modo, e la cartomanzia può essere veramente eseguita in modo professionale, senza tanti fronzoli.

cartomanzia

Molte persone mi contattano per i motivi più disparati, ma le domande che vanno più in voga, da cento anni a questa parte, si possono contare sulle dita di una mano:

  • Domande sull’amore e la vita di coppia;
  • Domande sulla carriera ed il lavoro
  • Domande sui blocchi energetici e su come creare abbondanza e lavoro
  • Domande su come affrontare questioni familiari.

E voi affidereste tutte queste questioni a qualcuno di improvvisato, anche se la persona desiderosa di leggervi le carte è un vostro parente o un vostro caro amico?

Io credo proprio di no. Anzi, ne sono certo.

Per sapere quanto costa un consulto professionale con un cartomante, abbiamo appurato che dovete innanzi tutto sapere con chi avete a che fare, quali sono i suoi studi, le sue esperienze, quali metodi utilizza, ma in particolar modo come UTILIZZA I TAROCCHI.

Spesso invece ne facciamo solo una questione di mero danaro, cosa assolutamente sbagliata, perché si, non spenderemo un centesimo, ma a volte, andremo a creare una strada sbagliata di fronte ai nostri veri problemi, che spesso partono proprio da noi.

L’ho detto fin dall’inizio, e amo ribadirlo, non mi piace parlar male dei miei colleghi, ne conosco alcuni veramente preparati, con un’etica ineccepibile, con serietà inoppugnabile, dediti al loro lavoro… quindi persone serie ne esistono, eccome.

Utilizzare le carte per farsi solo leggere il futuro è una cosa molto restrittiva, e secondo me, anche molto sbagliata.

Quello che possono fare i tarocchi, con i loro colori, con i loro significati, va oltre ogni immaginazione, che tu lo creda o meno.

Le stese devono essere accompagnate con l’energia dell’universo, solo così potranno guidarti nella risoluzione di un problema che ti assilla, ti devono dare consigli su come risolvere, non predire il futuro!

Ovviamente sarà anche compito dell’operatore guidarti nella giusta direzione, capire in che situazione ti trovi e cercare in simbiosi con lui di dare risposte concrete alle domande che poni durante un consulto.

Lo so, sto andando troppo  nell’empirico, ma credimi, queste valutazioni sono estremamente necessarie per guidarti verso un serio professionista, in un campo delicato come la lettura dei tarocchi.

Avevo scritto tempo fa un altro articolo su come leggere i tarocchi, puoi visionarlo qua.

In precedenza vi ho anche detto che non ne dovreste fare solo una mera questione di danaro, anche perché se un professionista si fa pagare poco, o addirittura lavora gratis, un motivo ci sarà.

Altra cosa veramente importante; ho sentito dire da una marea di persone: io quando vado dal cartomante non dico niente, deve essere lui con le carte ad indovinare tutto.

Sbagliato.

Quando vai a farti leggere le carte, devi specificare tutta la questione, facendo domande precise e mirate al nocciolo.

Tu andresti mai da un medico dicendo solo: mi fa male la gamba, che cosa ho? Mi da la cura corretta per il mio male?

Un dottore degno di questo nome vi accompagnerebbe diretto alla porta senza tanti fronzoli.

Così come il tarologo, deve conoscere gli aspetti intrinsechi della vostra personalità, e ci riesce solo se voi, con assoluta franchezza gli racconterete tutto quello che vi assilla, senza problemi.

Sarà lui poi, grazie alle carte, a scoprire tutto il resto.

Così funziona.

Se poi volete affidarvi ad individui che dicono di avere un potere soprannaturale, questa rimane comunque una vostra pura semplice decisione… ma non ve lo ordina certo il medico.

Marotta, ma poi con tutti questi discorsi, non ci hai detto quanto costa farsi fare una lettura professionale con un cartomante.

Giusto.

Una VERO consulto professionale con i tarocchi , eseguito face to face (faccia a faccia) costa circa dai 10 ai 30 euro, più o meno, tuttavia si tratta di alcune stese piuttosto veloci ma non con questo poco attendibili.

Un VERO consulto professionale con le carte, della durata di più di un’ora, dove il consultante ha la massima attenzione del “lettore” (non amo chiamarlo cartomante, è riduttivo), e dove oltre le carte, vengono anche collegati anche gli aspetti psicologici della persona, può arrivare anche dai 50 ai 100 euro, a seconda del tempo e delle energie che vengono spese durante un consulto.

Queste sono cifre che dovrebbero farvi riflettere… ci sono persone che offrono consulti gratis (vedi improvvisati e amici), e secondo voi, che tipo di professionalità può assicuravi una persona del genere?

NESSUNA.

Spero di aver fatto chiarezza una volta per tutte.

Non dovete confondere nella maniera più assoluta, una stesa per leggere il vostro futuro con una lettura che possa porre fine ai vostri problemi.

Vuoi avere un consulto con me?

 PRENOTA ADESSO LA TUA CONSULENZA PROFESSIONALE

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI E LEGGERE LA MIA ETICA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *