#nav-search-form { padding: 7px 14px; height: 36px; display:none; }

Medium, parliamo di truffe?

mediumBene, il titolo potrebbe sembrare provocatorio, e in realtà un po’ lo è, ma non troppo. Questo non equivale nella maniera più assoluta a voler confrontare un medium con qualche caso di truffa, anzi, per il sottoscritto, esistono realmente persone che hanno il dono di “percepire”; sono scettico ma non fino al punto di accusare qualcuno.
Vi spiego, a parer mio esistono 3 tipi di persone “sensibili”(uomini o donne che siano).
1) Persone dotate realmente di una sensibilità, con la quale riescono a percepire emozioni, paure e dolori. Questo tipo di persone, a parer mio sono i sensitivi REALI.
2) Persone che CREDONO di percepire qualcosa, ma in realtà qualsiasi cosa che dicono o fanno durante gli esperimenti è semplicemente frutto della loro fantasia… o delle loro esperienze passate. Non sono truffatori, e non lo fanno nemmeno per cercar gloria, sono solo convinte di captare qualcosa a loro sconosciuto; infatti, ogniqualvolta vengono messi alla prova, sbagliano clamorosamente.
3) Questi sono i più pericolosi, sono talvolta degli abili manipolatori, senza apparente ombra di scrupolo, dediti a spillare soldi alle persone che hanno avuto un qualche lutto in famiglia, attenzione a frequentare questi individui.

Ma allora, come fare a riconoscere certi elementi da cui dissociarsi in maniera totale?

Dovete sapere, che la maggior parte di essi, utilizza una tecnica molto in voga nel Mentalismo odierno, chiamata Cold Reading (in italiano sarebbe: lettura a freddo). Cosa ha di speciale tale tecnica? Andiamo per gradi!

Partiamo dalla parola Mentalista: persona che ricorre all’acutezza mentale, all’ipnosi e/o alla suggestione. Colui che padroneggia la manipolazione del pensiero e del comportamento. Un mentalista se conosce bene la tecnica del Cold Reading, è in grado di dire morte, vita e miracoli di una persona a lui perfettamente sconosciuta, non ci credete? E invece è proprio così.

Questa tecnica è un concentrato di calcolo delle probabilità (in definitiva, dopo varie letture si tira ad indovinare, ma in modo abbastanza preciso), di principi di psicologia comportamentale e lettura del linguaggio segreto del corpo. Il livello di precisione delle premonizioni che una persona può ottenere, conoscendo bene la tecnica, è veramente impressionante.

E vi assicuro che molti medium truffaldini la utilizzano, io ne ho conosciuti almeno due che la usavano ;), ma purtroppo per loro, conoscevo la tecnica e mi godevo le loro mere figure di merda.

Detto ciò, credo fermamente che tutti dovrebbero essere informati sull’utilizzo di determinate “psicologie”, in modo tale da potersi difendere e magari controbattere.

Come visto, questa abilità è spesso utilizzata da illusionisti, chiromanti e veggenti. Ma le tecniche psicologiche alla base del cold reading sono sempre più applicate anche in altri ambiti: investigatori di polizia, esperti di marketing e top manager utilizzano spesso la lettura a freddo in indagini, campagne pubblicitarie e trattative d’affari.

Quindi dovete stare attenti non solo nel campo del Paranormale, ma anche nella vita di tutti i giorni! Se le conosci le eviti. Le tecniche di cold reading non sono né cattive, né buone in sé; molto dipende da come vengono utilizzate. La prossima volta che avete l’impressione che qualcuno vi stia leggendo la mente provate a capire se sta applicando il cold reading!

E questo cosa significa? Si lo so, mi sono un po’ perso con le parole, ma ho voluto specificare in modo esaustivo (o almeno ho creduto di farlo), quello che potreste incontrare nella vostra vita, specialmente se come me, siete amanti dei misteri e del Paranormale in genere.

Nella nostra storia, di casi truffaldini ce ne sono stati veramente tanti, ne voglio citare due in particolare: Eusapia Palladino e le sorelle Fox, le quali contribuirono in modo molto efficace alla nascita del movimento spiritista. Continuarono per molti anni il loro sporco lavoro, fecero anche dei bei soldini alla faccia degli altri, per poi essere sputtanate sui loro imbrogli. A tutt’oggi ci sono personaggi discutibili, molti gravitano nel campo televisivo… operano tranquillamente senza che nessuno obietti qualcosa, guadagnandoci pure!!

Quindi, per finire; ragazzi, state attenti con chi avete a che fare, scegliete con cura i vostri collaboratori ma soprattutto diffidate da chi vuole fottervi i soldi. Magari prima fatevi qualche domanda, no?

Letture consigliate per approfondire il Cold reading —> http://amzn.to/2DO47vb

Potrebbe interessarti anche questo articolo sui Fratelli Davenport

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *