Categoria: Luoghi infestati

Mi è stato chiesto più volte se vivere in Galles, con la sua ricchezza di leggende, miti e luoghi misteriosi, possa avere le sue positività.

Non solo viverci potrebbe essere positivo, ma anche farci una bella vacanza in lungo e largo non sarebbe una cattiva idea.

Diciamoci la verità, risiedere in un luogo così intriso di storia e soprannaturale ha sempre il suo bel fascino.

Luoghi infestati

Prima o poi dovrò fare un lungo viaggio per visitare questo luogo carico di mistero, non tanto per le storie raccontate, ma per la bellezza dei luoghi, la calma e la natura che imperversa su di essa, ma soprattutto per vivere in prima persona le esperienze raccontata da altri.

Sto parlando di Hoia Baciu, una delle foreste più infestate della Romania.

Le foreste, specialmente quelle di grandi dimensioni, hanno sempre un qualcosa di

Luoghi infestati

Bobby Mackey's Music WorldQuando parliamo degli Stati Uniti facciamo riferimento ad uno dei paesi più infestati al mondo (è risaputo che l’America sia letteralmente infestata!)…

Non ci credete? Utilizzate uno dei motori di ricerca (ad esempio Google) che trovate in rete e guardate quanti risultati vi sputa fuori!!

Detto ciò, voglio parlarvi di uno degli edifici più infestati al mondo, se non del più infestato in assoluto (in questo luogo accadono cose veramente incredibili), sto parlando del Bobby Mackey’s Music World.

Luoghi infestati

Case infestate in SiciliaNegli articoli passati vi ho parlato di storie e di leggende di alcuni castelli siciliani, luoghi dove a molti di noi sarebbe piaciuto vivere almeno una volta nella vita. Un castello ha sempre il suo fascino. Se poi è anche abitato dai fantasmi…
Oggi invece vi parlerò di alcune case infestate in Sicilia, di leggende e testimonianze vere, situazioni da brivido e fenomeni poltergeist avvenuti in quella che noi da sempre crediamo possa essere un posto intimo e sicuro: la nostra casa.

Per farlo mi sposterò in una delle regioni più belle d’Italia…. oggi vi parlerò delle case infestate in Sicilia.

Luoghi infestati

ex cicognini pratoDopo tanti ripensamenti, finalmente, siamo stati a fare un piccolo sopralluogo nel ex cicognini Prato, situato in quel di Prato appunto, precisamente sulle Sacca (posto che molti conosceranno perché la sera è teatro amoroso di numerose coppiette).
La giornata, o per meglio dire, la mattinata era caldissima (come è giusto che sia visto che siamo a Luglio) ma noi ci siamo voluti addentrare lo stesso in questa avventura lungimirante e molto molto atipica.

Luoghi infestati

montecristo homestead

Guardate cosa mi tocca fare per raccontarvi nuove storie! Sono arrivato fino in Australia (purtroppo solo mentalmente), e nella fattispecie nella Montecristo Homestead.

Sbirciando su alcuni blog americani, che frequento giornalmente sempre a caccia di nuove notizie, mi sono imbattuto in questa storia che non conoscevo… e sperando di farvi cosa gradita, la racconto anche a voi; magari vi viene voglia di andare a fare un giro nella lontana Australia .

Parliamo della Montecristo Homestead (la fattoria di Montecristo).

Innanzi tutto voglio ricordarvi di seguirmi attraverso il mio canale Youtube, dove settimanalmente inserisco video interviste, indagini e tante altre sciccherie, se non lo avete ancora fatto, CLICCATE QUI

Luoghi infestati

Old Crow CottageBene, iniziamo la settimana parlando dell’ Old Crow Cottage, situato a Willersley, in Inghilterra, e da molti considerato uno dei pub più infestati dai fantasmi del Regno Unito.

Come avevo precedentemente scritto un po’ di articoli fa, l’Inghilterra è una fucina di luoghi infestati, e l’Old Crow Cottage pub non fa certo eccezione.

La storia che viene raccontata in rete è leggermente fuorviante; facendo il raffronto degli articoli che troviamo sui vari blog americani/inglesi/italiani, ci accorgiamo subito che ognuno racconta la storia di questo luogo a suo uso e consumo. Va benissimo, ci mancherebbe, tuttavia credo che si debba fare un po’ di chiarezza in merito.

Luoghi infestati

Julian Santana BarreraIn Messico, nel distretto di Xochilmoco, si trova l’Isla de las Munecas, in italiano l’Isola delle Bambole.

Un’intera isola abitata, soltanto, da bambole inanimate, che costituisce la più grande colonia di questo tipo registrata nella storia: inquietanti, tetre e sfigurate dal tempo e dalle intemperie, le bambole pendono dai rami degli alberi della folta vegetazione selvaggia, quasi fossero impiccate.

Luoghi infestati

Aokigahara la Foresta dei suicidi.
Aokigahara la Foresta dei suicidi.

 Ai piedi del Monte Fuji, in Giappone, sorge la foresta conosciuta con il nome di Aokigahara. Esistono due soprannomi che la contraddistinguono: il primo, innocuo, è Jukai, che significa né più né meno che “Mare di alberi”. Il secondo nettamente più inquietante e misterioso, ha rimbombato in tutto il mondo: Aokigahara la Foresta dei suicidi.

Composta principalmente da alberi e arbusti

Luoghi infestati

East Sussex County AsylumEast Sussex, Inghilterra, County Asylum: queste poche parole suscitano di per sé un brivido lungo la schiena. Una sorta di inferno a due passi dalla chiesa del paese, dal supermarket rionale dove le casalinghe vanno a fare la spesa, dalla scuola del circondario: un manicomio.

L’Hellingly Hospital, situato ad est di Hailsham, fu inaugurato nel 1903: conosciuto col nome di East Sussex County Asylum, o semplicemente

Luoghi infestati