Categoria: Personaggi Ambigui

mediumBene, il titolo potrebbe sembrare provocatorio, e in realtà un po’ lo è, ma non troppo. Questo non equivale nella maniera più assoluta a voler confrontare un medium con qualche caso di truffa, anzi, per il sottoscritto, esistono realmente persone che hanno il dono di “percepire”; sono scettico ma non fino al punto di accusare qualcuno.
Vi spiego, a parer mio esistono 3 tipi di persone “sensibili”(uomini o donne che siano).
1) Persone dotate realmente di una sensibilità, con la quale riescono a percepire emozioni, paure e dolori. Questo tipo di persone, a parer mio sono i sensitivi REALI.

Personaggi Ambigui

Conoscete il castello di Vincigliata nei pressi di Firenze? Sapevate che all’interno del castello, da oltre sette secoli vaga il fantasma di Bianca Usimbardi? Se ignoravate questa storia, siete arrivati ne posto giusto.

Ma cominciamo dall’inizio: Bianca Degli Usimbardi, era la figlia dei signori di Vincigliata (dove appunto è ubicato il castello di Vincigliata), e quando ebbe la maggiore età si innamorò perdutamente del nobile Umberto del Mazzecca, erede di una casata tradizionalmente nemica degli Usimbardi.

Personaggi Ambigui

 fratelli DavenportSe vogliamo capire il presente, dobbiamo necessariamente comprendere anche il nostro passato; per questa ragione ho deciso di raccontarvi la storia di due medium che vissero nel secolo scorso: i fratelli Davenport.

Se siete miei lettori, sapete bene che proprio in quel periodo, visse un personaggio che fece come unico scopo principale della sua vita, combattere i medium. Parlo di Harry Houdini. In questo articolo trovate la sua rocambolesca storia.

Non solo Houdini prese di mira i fratelli Davenport, ma anche la stampa li etichettò come “falsi medium”, definendoli come dei semplici fenomeni da baraccone; in realtà, tutto questo parlare dei Davenport sui giornali, ebbe l’effetto contrario, la loro popolarità ebbe una forte ascesa, così come i loro lauti compensi.

Personaggi Ambigui

Alejandro JodorowskyQuesto mese parto con una recensione fuori dagli schemi; non è il solito libro sui fantasmi, ma semplicemente una guida approfondita su come leggere i tarocchi. Si, avete capito bene, come leggere i tarocchi, del maestro Alejandro Jodorowsky.
Sono sempre stato affascinato dal mistero e tutto quello che ruota intorno ad esso, e i tarocchi ne sono un esempio lampante; quindi ho voluto studiare a fondo l’argomento, e per far ciò, mi sono affidato a quella che a parer mio è la guida numero uno al mondo: La via dei tarocchi di Alejandro Jodorowsky.
Per acquistale il libro CLICCA QUI.
C’è da dire, che di guide su come leggere i tarocchi, ne esistono a centinaia… e allora perché ho scelto proprio questa?
Per un semplice motivo: Alejandro Jodorowsky, non utilizza i tarocchi per predire il futuro, ma consiglia caldamente, grazie anche alla numerosissima simbologia dei tarocchi di Marsiglia, di usarli a scopo terapeutico. Si avete capito proprio bene.

Personaggi Ambigui

spiritismoSappiamo molto bene, che certi individui (o forse la maggior parte di loro), si appropriano di tecniche prestidigitatorie per simulare eventi ultraterreni o paranormali, non è certo una novità che esistano al mondo tali individui.

Questo ormai accade da migliaia di anni, e aggiungerei PURTROPPO.

Vi ho parlato spesso di falsi maghi/medium/cartomanti nei miei articoli, che spesso utilizzerebbero o avrebbero utilizzato le loro conoscenze meccaniche/scientifiche per soggiogare intere popolazioni, che prestavano credito a questi falsi spiritisti… e non solo le popolazioni, ma anche i singoli utenti.

Personaggi Ambigui