Esiste il malocchio?

La domanda che molti si fanno è proprio questa: esiste il malocchio?

Se fai un giro su internet, nei forum di discussione, nelle chat, o nei gruppi Facebook, noterai con tua somma sorpresa che i pareri su questo argomento sono assolutamente discordanti.

Già, è proprio così.

Ma prima di rispondere anche a questa domanda è assolutamente necessario partire dalle basi.

Hai bisogno di un consulto PROFESSIONALE? Clicca qui!

Questo è quanto riporta wikipedia sul malocchio.

Il malocchio è una delle tradizioni popolari più radicate, che tratta la superstizione del potere dello sguardo di produrre effetti sulla persona osservata; tale effetto può essere nella maggior parte dei casi negativo, come portare malasorte su persone invidiate o detestate, o più raramente positivo, ad esempio garantendo la protezione della persona amata.

Quindi a quanto pare il malocchio esiste.

Se lo dice wikipedia ci dobbiamo credere, giusto? No.

In questo contesto storico viviamo, spero cara lettrice che tu sia d’accordo con me, circondati da un forte stress giornaliero, che a fine giornata ci fa tornare a casa distrutti.

E quando siamo nella fase “limite” come la definisco io, ci possono accadere cose spiacevoli, che con molta probabilità ci appariranno più grosse di quello che in realtà sono.

Hai presente? Io credo proprio di si.

Per approfondire : Come meditare in mindfulness

Anche i rapporti interpersonali, quelli sentimentali e di lavoro influiscono notevolmente su il nostro inconscio, solo noi non ce ne accorgiamo, ma esso lavorerà in incognito solo per noi… in malo modo.

Ora rispondo alla domanda se esiste il malocchio…
Tanto, quasi sicuramente avrai già capito quello che sto per dirti.

Il malocchio esiste, ma non come lo interpreti tu e altre migliaia di persone sparse per il globo.

Il malocchio non è altro che l’assorbimento di energie negative con le quali veniamo a contatto con la vita di tutti i giorni.

Ad esempio, ti sei mai chiesta:

Sto frequentando le persone giuste? In che modo sto vivendo la mia vita?

Porto l’esempio di una mia amica su Facebook (Annamaria, non posto il cognome perché non so se lei ne avrà piacere, comunque sappi che la lista qua sotto non è farina del mio sacco)

Lei, giustamente ha fatto questa considerazione; prima di dire ho il malocchio, sto facendo una di queste cose???

Frequento questo tipo di persone?

Vivono del passato
Non hanno memoria
Mentono spudoratamente
Cambiano Argomenti
Danno colpe ad altri dei loro errori
Ti illudono con le moine
Nel vero momento del bisogno saranno TUTTI impegnati
Ti fanno sentire importante unica, poi scappano
Non prendono mai una posizione
Sono pieni di scheletri negli armadi
Chiedono costantemente ma non danno nulla.
Non hanno interessi
Hanno paura della loro ombra.
Non concludono mai un argomento
Puntualità zero
Cercano le soluzioni il 31 febbraio
Dormono tutto il giorno
Preferiscono luoghi di poco conto
Hanno mani bucate (di miriadi oggetti simili)
Vizi di alcol droghe
Ti tengono in ballo per ore Senza concludere un tubo
Caos ambiente look igiene.
Detestano la verità
Non hanno regole né tanto meno responsabilità.
Si arrampicano sugli specchi
Se proponi soluzioni, fingono di non sentire oppure creano alibi i peggiori
Preferiscono parlare ma non ascoltano anzi li annoi

Bene, la lista sarebbe ancora più lunga… diciamoci la verità, fatti un esame di coscienza, guarda attentamente la lista.

Hai a che fare con questo tipo di personaggi tossici? Perché invece di pensare se esiste il malocchio non pensi prima a purificare te stessa e cominci ad imparare a farti delle domande?

Succede molto spesso di avere a che fare con questo tipo di situazioni, e quindi, prima di chiederti come togliere il malocchio, analizza in modo realista la tua situazione interpersonale, sono certo, che così facendo, potrai risolvere un sacco di situazioni “ingombranti”.
Prova, ne sarai entusiasta.

Hai bisogno di un consulto PROFESSIONALE? Clicca qui!

Il malocchio esiste? Spero che ormai ti sia tutto chiaro, si esiste, ma non come lo intendono in tanti.

Siamo sempre e solo noi ad attirare le negatività su noi stessi, spesso involontariamente, ma siamo noi.

E nessun altro.

Esistono anche metodi su come togliere il malocchio. Cara amica lettrice, te ne parlerò negli articoli successivi, stanne certa.

Vuoi stare bene ed avere un futuro più roseo? Sistema te stessa, e la vita sarà sempre una gioia.

Te lo assicuro.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *