Il blog di Angelo Marotta - Regista - Ricercatore dell'occulto - Tarologo Posts

Il mostro di Mountauk

Sono ormai 10 anni che questa storia gironzola in rete, molte trasmissioni PARLANO DE Il mostro di Mountauk  in modo più o meno approfondito. Si parla di una mostruosa creatura ritrovata, appunto sulla spiaggia di  Montauk (New York), e poi scomparsa in circostanze misteriose, deducendo che sia scomparsa da sola.

Partiamo dall’inizio di questa strana vicenda.

Siamo nel Luglio del 2008, e una  ventiseienne cittadina americana, tale Jenna Hewitt, insieme a tre suoi amici, stava passeggiando sulla spiaggia, quando ad un certo punto, si imbatte in qualcosa di anomalo.

Misteri Irrisolti

Amelia EarhartLe sue ultime parole furono: ho la sensazione che il destino mi riservi un ultimo grande viaggio, e spero sia proprio questo. A parlare così fu Amelia Earhart, lady Lindy, come la soprannominarono i giornali dell’epoca.
Una bellissima donna, affascinante, l’unica ad aver attraversato l’oceano atlantico da sola (almeno a quei tempi), in veste di aviatrice.
Amelia Earhart nasce a Atchison (Kansas) il 24 Luglio 1897 e fin dalla tenera età fu ammaliata dai

ferrivecchi volanti (come amava etichettarli la madre).

Personaggi Ambigui

Old Crow CottageBene, iniziamo la settimana parlando dell’ Old Crow Cottage, situato a Willersley, in Inghilterra, e da molti considerato uno dei pub più infestati dai fantasmi del Regno Unito.

Come avevo precedentemente scritto un po’ di articoli fa, l’Inghilterra è una fucina di luoghi infestati, e l’Old Crow Cottage pub non fa certo eccezione.

La storia che viene raccontata in rete è leggermente fuorviante; facendo il raffronto degli articoli che troviamo sui vari blog americani/inglesi/italiani, ci accorgiamo subito che ognuno racconta la storia di questo luogo a suo uso e consumo. Va benissimo, ci mancherebbe, tuttavia credo che si debba fare un po’ di chiarezza in merito.

Luoghi infestati

salvatore vinciIn questo ultimo periodo è tornato alla ribalta sulle cronache nazionali Salvatore Vinci. Ne parlo con cognizione di causa semplicemente perché, per molti anni, mi sono occupato della vicenda (come ricercatore autonomo intendiamoci), per riuscire, se mai fosse possibile, ad avere le idee più chiare…

impresa ardua se non impossibile. Detto ciò, vorrei tornare all’argomento principe di questo piccolo post, piccolo perché, a fine articolo

troverete un’intervista audio che ho fatto a Davide Cannella, il quale, pochi giorni fa, si è recato a Saragozza sulle tracce di Salvatore Vinci.

Mostro di Firenze

i tarocchi sono pericolosiDomanda da un milione di euro, tanto semplice quanto complicata… facendo una ricerca che tratta l’argomento ho letto che ci sono migliaia di persone che si chiedono se i tarocchi sono pericolosi, e la maggior parte di loro pensa di si!

Cerchiamo di sfatare questo mito una volta per tutte.

Durante questi anni di studio ho sentito un sacco di baggianate, permettetemi di chiamarle così; i tarocchi portano sfortuna, i tarocchi attirano entità malefiche, i tarocchi condizionano il tuo futuro… etc etc.

Tarocchi