Tag: spiritismo

Se vogliamo capire il presente, dobbiamo necessariamente comprendere anche il nostro passato; per questa ragione ho deciso di raccontarvi la storia di due medium che vissero nel secolo scorso: i fratelli Davenport.

Se siete miei lettori, sapete bene che proprio in quel periodo, visse un personaggio che fece come unico scopo principale della sua vita, combattere i medium. Parlo di Harry Houdini.

Non solo Houdini prese di mira i fratelli Davenport, ma anche la stampa li etichettò come “falsi medium”, definendoli come dei semplici fenomeni da baraccone; in realtà, tutto questo parlare dei Davenport sui giornali, ebbe l’effetto contrario, la loro popolarità ebbe una forte ascesa, così come i loro lauti compensi.

Personaggi Ambigui

spiritismoSappiamo molto bene, che certi individui (o forse la maggior parte di loro), si appropriano di tecniche prestidigitatorie per simulare eventi ultraterreni o paranormali, non è certo una novità che esistano al mondo tali individui.

Questo ormai accade da migliaia di anni, e aggiungerei PURTROPPO.

Vi ho parlato spesso di falsi maghi/medium/cartomanti nei miei articoli, che spesso utilizzerebbero o avrebbero utilizzato le loro conoscenze meccaniche/scientifiche per soggiogare intere popolazioni, che prestavano credito a questi falsi spiritisti… e non solo le popolazioni, ma anche i singoli utenti.

Personaggi Ambigui

Sicuramente su Daniel Home (negli Stati Uniti si faceva chiamare Ium) saranno state scritte dozzine e dozzine di biografie, un fenomeno del genere deve essere necessariamente documentato e raccontato nei minimi dettagli… purtroppo non è così, si certo, libri su di lui ne sono stati scritti a bizzeffe, ma tutti raccontano la vita dello spiritista in modo molto sommario.

Per dovere di cronaca dobbiamo riferire che Daniel Home viene raccontato come un medium genuino, il quale, si fece mettere sotto controllo diverse volte e mai nessuno fu in grado di smascherarlo… in realtà come vedremo in seguito, le cose non furono proprio così.

Personaggi Ambigui