Tarocchi si o no?

Ciao! Il titolo potrebbe sembrarti fuorviante, ma in realtà non lo è affatto.

Cara amica lettrice, come ben sai, il cartomante può utilizzare le carte in diversi modi, uno di questi è chiedere ai tarocchi si o no.

Fare proprio una domanda secca.

Personalmente reputo che una lettura delle carte debba essere sempre fatta in modo approfondito, cercando di risolvere il problema alla radice, altrimenti tutto risulterà nullo.

Da tutti i fronti.

Mi spiego meglio. Puoi chiedere ai tarocchi si o no nel caso la domanda fosse: tornerà il mio ex?

Loro, come in tutte le occasioni ti risponderanno celermente e in modo nettamente preciso.

Ma poi, diciamoci la verità, che cosa hai risolto?

Niente.

Meglio un consulto approfondito e professionale dal costo accettabile, che accontentarsi di un si o di un no…

Altra cosa importante che spero tu possa valutare.

Torna il tuo ex? Si! Sei contenta di questo? Non vorresti sapere con quali intenzioni torna? Perché torna? Oppure preferiresti sapere come migliorare te stessa e affrontare un suo eventuale ritorno?

Vuoi dare una svolta alla tua vita? CLICCA QUI!

Purtroppo, e dico purtroppo, ci sono migliaia di donne (ma anche uomini), che pur di tenere a fianco l’uomo (o la donna) che amano, sarebbero disposte/i a farsi trattare come uno straccio…

Questa è la realtà, e non pura fantasia.

Tu sei una di queste? Dimmi la verità.

I metodi per utilizzare i tarocchi per un si o un no, sono molteplici.

Puoi utilizzare il metodo della croce celtica, un metodo abbastanza difficile da applicare per un principiante, ma molto preciso per quanto riguarda i responsi dati (nel mio caso, ho un margine di errore dell’1%, il che non è poco).

Puoi utilizzare il metodo più semplice e intuitivo della carta unica – formuli la domanda, mentre mescoli le carte e dopo tagli il mazzo, estrarrai la prima carta che si trova proprio dove hai tagliato il mazzo… quello sarà il tuo responso ufficiale.

Puoi anche utilizzare il metodo Jodorowsy, mescolando il mazzo, ed estraendo quattro carte dallo stesso – le quattro carte, disposte come un quadrato saranno il tuo responso per chiedere ai tarocchi si o no.

La prima in alto a sinistra e l’ultima in basso a destra ti indicheranno qual è la risposta alla tua domanda, le altre due ti daranno addirittura una motivazione alla risposta che ti verrà data.

Devo anche premetterti cara amica, che per poter utilizzare uno dei metodi sopracitati (ma ne esistono ancora a centinaia), devi necessariamente conoscere le i tarocchi a memoria.

Estrarre una carta e poi andare a cercare il suo significato su Google, non farà di te una divinatrice eccelsa, e ovviamente il tuo responso non sarà affidabile come quello di un cartomante professionista.

Un qualsiasi appassionato di esoterismo, ti dirà che le carte sono semplici da leggere, che ci vuole un dono, che bisogna essere portati, e bla bla bla…

Tutto falso.

Per saper fare i tarocchi servono molta intuizione, uno studio approfondito di tutte le simbologie presenti sul mazzo e tantissima pratica nella vita quotidiana.

Ti accorgerai, che col passare del tempo diventerai sempre più brava, più pratica farai, più studierai (seriamente) e maggiori saranno i risultati.

Telo dice uno che studia la simbologia dei tarocchi da anni.

Ormai siete tanti che mi chiedono come funzionano i tarocchi, ed è proprio per questo, che a fine anno, ho deciso di fare un piccolo corso base, proprio per darvi la possibilità di poter cominciare a studiare la loro simbologia.

Se tu fossi interessata, ti prego di farmelo sapere attraverso il mio numero di telefono, mandandomi un messaggio su whatsapp.

Un’altra cosa che ci tengo a dirti, è che se sei ancora una persona alle prime armi per quanto riguarda la lettura dei tarocchi e utilizzi una delle tecniche sopradescritte del si o del no, potresti avere una percentuale di errore del 50%

Perché i fatti a volte accadono, a volte no.

Con lo studio però, imparerai a gestire bene le risposte e a diminuire il margine di errore.

Se poi vuoi migliorare te stessa, e farti indicare la retta via per la tua vita, ti consiglio di scrivermi per fissare un appuntamento con me, e farti fare una lettura professionale con i tarocchi.

Si lo so bene che in rete si trovano centinaia di siti che ti propongono il giochetto del si o del no… ma credimi, hanno la valenza che hanno…

E ho detto tutto.

Ti mando un abbraccio.

Ti serve il mio aiuto? Clicca nel bottone sottostante e sarai dirottata direttamente sulla mia chat di whatsapp!

Scrivimi!

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *