Uova alla diavola – Devil Eggs

Stavolta vi voglio stupire con effetti speciali “mangerecci”, ebbene si, proprio oggi, voglio inaugurare una nuova categoria del blog.

Ricette vegetariane.

Sono impazzito? No affatto.

Sono fermamente convinto che il proprio benessere nasca principalmente dalle cose che mangiamo.

Una cucina sana, una cucina pulita, aiuterà il nostro corpo a mantenersi in forma.

Per approfondire: Usare l’E.F.T. per guarire

Perché vegetariane?

Te lo spiego subito:

tutte le cose che troverai qui sul blog, libri, esperimenti, studi, etc etc, sono frutto di un lungo lavoro da me svolto, ma soprattutto sono cose che ho provato personalmente.

Quindi se consiglio un libro significa che l’ho letto, studiato ma soprattutto praticato.

Come tutte le cose che trovi, appunto.

L’alimentazione è una delle cose che ho provato su me stesso, eliminando la carne per due mesi.

Che cosa è successo? Energia, tanta energia rispetto a quando mangiavo la carne, valori del sangue migliorati, ma sopra ogni cosa sono dimagrito.

E già, non di molto ma ho comunque perso peso.

Ecco perché ho deciso di inserire una categoria con delle sfiziose ricettine vegetariane, poi ovviamente, sarete liberi di mangiare qualsiasi cosa vogliate.

Bene, che facciamo? Cominciamo?

Si dai, sarebbe anche l’ora… primo piatto super buono e super sfizioso, uova alla diavola, tipica ricetta americana, infatti l’originale si chiama Devil Eggs.

Procediamo con la preparazione delle uova.

Ingredienti necessari:

  • 4 uova di media grandezza
  • Maionese Q.b
  • Mostarda
  • Paprika piccante (o se preferite dolce)
  • Sale e pepe a gusto personale

La preparazione di questo piatto è molto semplice, le uova alla diavola sono ottime anche come piccolo antipasto, e consigliate se avete una cena romantica.

Mettete le uova in un tegamino insieme a dell’acqua, fate in modo di ricoprirle completamente.

Accendete il fuoco e lasciatele cuocere in acqua… dal momento in cui l’acqua bolle fate passare circa 8 minuti, dopo di che, potete spegnere il fuoco e lasciarle raffreddare sopra ad un canovaccio.

Sbucciatele, e tagliatele a metà.

Con l’aiuto di un cucchiaio togliete il tuorlo (la parte rossa) e mettetelo in una ciotola con maionese, mostarda, sale e pepe.

Appena il tutto si sarà amalgamato, con l’ausilio di un cucchiaio riempite i bianchi tagliati a metà con il composto appena fatto… cercate di realizzare dei piccoli dossi J, tutti uguali preferibilmente.

Appena riempite tutte le uova, spolverate il tutto con della paprika piccante.

Potete utilizzare anche quella dolce, ci mancherebbe, ma che uova del diavolo sarebbero?

A gusto, a me piace molto, potete anche spolverare con un po di prezzemolo, tanto per dare colore a tutto.

Ricetta finita, provatela, è veramente gustosa!

Spero che questo articolo sia stato di vostro gusto… tanto per rimanere in tema, se riuscirò, ma non prometto niente, ogni settimana inserirò una ricettina vegetariana.

Provatele e fatemi sapere che cosa ne pensate delle uova alla diavola.

Migliorare se stessi? Avete provato la tecnica dell’EFT? Leggi l’articolo

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *