la lettura dei tarocchi

Abbiamo sempre parlato in modo generico della lettura dei tarocchi, in questa occasione invece, vorrei approfondire l’argomento in modo più specifico.

Si parla tanto di divinazione con le carte, e a parer mio anche in modo errato.

Se mi conosci bene, cara lettrice sai come la penso riguardo a certe tematiche. La serietà a per quanto mi riguarda, deve essere necessariamente messa al primo posto.

Con le carte è possibile prevedere il futuro?

No.

O almeno nel modo in cui pensi tu.

Per approfondire: prevedere il futuro con i tarocchi

Mi dispiace averti dato una brutta notizia, ma finché avrai questo pre-concetto riguardo ai tarocchi non ti sarà possibile migliorare in nessun modo.

Come effettuare una buona lettura dei tarocchi?

Semplice a dirsi, ma molto più difficile a farsi, visto il gran pullulare di chiacchieroni in giro.

Non prendetela a male, dico palesemente le cose come stanno.

Inutile girarci intorno.

Innanzi tutto, è necessario capire che cosa vogliamo noi dalle carte.

Come possiamo formulare domande specifiche se non sappiamo nemmeno quello che vogliamo da noi stessi?

Cara amica, pensaci un attimino, non ti sembra un po’ un controsenso?

Come se tu andassi al supermercato a fare la spesa, ma arrivata all’interno non sapessi cosa prendere…

Esempio molto semplicistico ma che ti fa capire a grande linee il ragionamento che voglio farti.

Prima di tutto devi capire che cosa vuoi veramente, e dopo potrai avere certezza di quello che vorrai chiedere, e non l’esatto contrario.

Come si fa una buona lettura dei tarocchi?

Come avrai capito cara lettrice, con il tuo buon senso e senza farti pre-concetti di sorta.

La scelta del cartomante credo sia fondamentale, e come sai, io personalmente preferisco utilizzare la parola tarologo (colui che studia le forme e il significato dei tarocchi).

Prenota il tuo consulto (NO DOMANDA GRATUITA)

E sai perché? Perché con i tarocchi non puoi prevedere il futuro, ma puoi, e devi, migliorare il presente… solo tu puoi migliorare la tua situazione nella vita, passo passo.

La lettura dei tarocchi deve essere effettuata per un miglioramento personale.

Nulla di più.

Chi ti dice di poter visionare il tuo futuro ti sta mentendo, e non di poco.

Sai perché? Perché non sta facendo niente per migliorarti il presente, dandoti il più delle volte delle speranze che mai potranno avverarsi.

Mi dispiace cara amica essere così duro con te, ma la realtà dei fatti è questa, volenti o nolenti.

Poi se la vogliamo dire tutta, quasi nessuno prende a cuore i consigli che le carte danno… con il risultato di NON ottenere quello che veramente vogliono dalla vita.

Sai poi di chi è la colpa?

Del cartomante ovviamente!

Insomma, come dovresti fare una lettura dei tarocchi?

Non fare settordicimila domande a 200 cartomanti, perché ognuno di essi ti darà una versione diversa, che ti porterà ancora più nel caos.

Trovane uno di cui ti fidi e che lavori bene, e rimani con lui.

Una cosa tengo a dirvi: le persone serie mai e poi mai vi chiederanno foto di qualsiasi tipo per leggervi le carte, e chi lo fa, è in malafede.

Tante persone mi hanno chiamato e mi hanno raccontato di esperienze simili.

Non cascateci, specialmente voi donne.

Il cartomante dopo la lettura non vi ricontatterà, se nel tempo voi ne avrete bisogno, sarete solo ed esclusivamente voi, che in totale autonomia, lo contatterete.

Non fatevi fare trecento letture al giorno, non servono assolutamente a niente!

Ne basta una, fatta bene e lasciate passare almeno un mese per quella successiva.

Le carte vi suggeriranno il da farsi, e voi lo dovrete mettere in atto, date tempo al tempo!

Non chiedete se il vostro ex tornerà. Chiedete piuttosto se è l’uomo che fa per voi e come eventualmente riconquistarlo.

Siate intelligenti con le domande, ma soprattutto pensate a voi stesse.

Il resto è solo fuffa da asporto (amo chiamarla così).

Ora cara amica che hai capito come farti fare una buona lettura delle carte, tieni presente tutto ciò e ricordalo nel periodo successivo, sono ultra certo che seguendo i miei consigli noterai certamente come miglioreranno le tue scelte.

Per oggi è tutto.

Ci leggiamo mercoledì prossimo.

P.S Se vuoi a che fare con me, ti consiglio prima di tutto di andare a leggere la mia pagina ETICA PERSONALE.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *